COBAT INFORMA

La “Pallanuoto
per tutti”
insieme a
TRS Ecologia

“L’acqua, questo incredibile elemento attorno al quale ruota la vita, rende possibile l’impossibile"
Ottantadue n°2 Maggio 2018

Sostenibilità a tutto tondo per TRS Ecologica che si distingue anche nel sociale mettendo in campo, o meglio in piscina a Piacenza, il primo torneo nazionale “Pallanuoto per Tutti” che si è svolto lo scorso 18 marzo.
Grande il successo con un entusiasmo travolgente e contagioso fin dalla prima mattina con l’arrivo delle squadre e i loro supporter al seguito. A fare gli onori di casa il presidente della Kosmo TRS Claudio Dodici, i dirigenti e gli organizzatori tra i quali Simona Pantalone, presidente di Water Polo Ability, co-organizzatrice del torneo e una delle artefici della rinascita della pallanuoto paralimpica.
Pubblico in fermento all’arrivo dei campionissimi Alex Giorgetti, Massimo Giacoppo, Laura Perego, Andrea Razzi e Stefano Luongo. “Se non avessimo conosciuto le gesta in campo nazionale ed internazionale di questi campionissimi - sottolinea Claudio Dodici - avremmo potuto definirli “i ragazzi della porta accanto” vista la naturalezza con cui si sono intrattenuti a chiacchierare con il pubblico, prestandosi serenamente ad autografi e foto ricordo. Fa veramente onore a questi ragazzi rinnovare il loro impegno ed il loro sostegno per la promozione di questa disciplina”.
Cinque le squadre partecipanti: Delfini Blu Sicilia, Don Calabria Veneto, Kosmo TRS Emilia-Romagna, Water Polo Ability Lombardia (vincitrice del torneo) e Octopus Roma Lazio, ognuna abbinata ad un “campionissimo”. 
“L’acqua, questo incredibile elemento attorno al quale ruota la vita, rende possibile l’impossibile e all’interno di una piscina con una calottina in testa non esistono più differenze fra ragazzi con disabilità, ragazzi normodotati, ragazzi di una volta e campionissimi. Sono tutti uniti da un comune denominatore, lo sport, lo sport della pallanuoto. Il primo seme è stato gettato, l’obiettivo era quello di far conoscere ai piacentini la possibilità di praticare questo sport meraviglioso anche per i ragazzi con disabilità” ci dice Claudio Dodici presidente della Kosmo TRS “L’auspicio è quello di dar vita ad una squadra integrata che possa partecipare a manifestazioni come queste a livello nazionale. E perché no, un domani, ad un vero e proprio campionato”. 


Cobat Tyre
Da 30 anni di esperienza Cobat nella gestione dei rifiuti tecnologici nasce la società consortile specializzata nella raccolta e riciclo degli pneumatici fuori uso
Ora la politica
passi ai fatti!
Cobat continuerà ad occuparsi con sempre più determinazione della realizzazione dell’economia circolare che rimane la sua missione istituzionale.
Fintyre il leader degli pneumatici sceglie cobat
Il Gruppo numero uno nella distribuzione di gomme per veicoli si allea con il nuovo operatore Cobat Tyre: una partnership per la raccolta e lo smaltimento di PFU in tutta Italia.
Circular economy e RAEE: fusione Cobat-Ecoelit
La piattaforma Cobat per la raccolta e il riciclo si allarga al settore degli elettroutensili. L’intesa nasce da un comune patrimonio storico basato su innovazione e difesa dell’ambiente.
La corsa ad ostacoli dell’economia circolare
Morandi, presidente di Cobat: “Serve un sistema per garantire l’universalità della raccolta, con regole per assicurare il servizio anche dove economicamente non conviene”.
“I crimini ambientali
rubano il futuro”
Il seminario sulla legge contro gli ecoreati promosso da Cobat e Legambiente ha fatto tappa a Bologna e Bari. Il generale Giove: “Massimo impegno contro questi gravi illeciti”.
Recuperate a Capri
33 tonnellate
di batterie
Importante intervento green sull’isola da parte di Cobat e dell’azienda partner IT Risorse: avviati al riciclo gli accumulatori della funicolare che trasporta ogni giorno migliaia di turisti.
Nuova vita
ai materiali
per avere un futuro
La circular economy non è un concetto astratto, riguarda il nostro oggi e il nostro domani. Occorre informare tutti in merito al fatto che le risorse sono finite.
L’economia circolare
per un mondo migliore
Quanto durerà lo smartphone che abbiamo in tasca oggi? Due, tre anni? Ci penseranno comunque un aggiornamento software o la forza di persuasione del marketing a farlo fuori.
Quando foto e natura diventano poesia
La decima edizione di “Obiettivo Terra”, promossa con la main partnership di Cobat, è stata lanciata a dicembre 2018 nel corso dell’incontro “I Patrimoni dell’Umanità italiani.
Mobilità elettrica, Motus-E cerca nuovi talenti
Una “call for ideas” e una “call for startup” per selezionare nuove idee ed iniziative inerenti la mobilità elettrica.