Testo di: Redazione Cobat
COBAT INFORMA

Cobat è ufficialmente
certificata ISO 27001

Il consorzio ora è anche un’azienda certificata ISO 27001, il più importante standard internazionale sulla sicurezza delle informazioni. Un’ulteriore garanzia per tutti i partner.

Ottantadue n°4 - Novembre 2019

Cobat è ufficialmente un’azienda certificata 
ISO 27001, il più importante standard internazionale sulla sicurezza delle informazioni. Un’ulteriore garanzia per tutti i partner, con grandi vantaggi: la certezza che i dati sono al sicuro e vengono gestiti secondo le best practice internazionali e l’affidabilità data dalla business continuity di un consorzio in grado di continuare a fornire un servizio ai massimi livelli in qualsiasi condizione e congiuntura.
Il 15 ottobre 2019 l’organismo Certiquality ha emesso il documento che attesta che Cobat ha attuato e mantiene un sistema di gestione della sicurezza delle informazioni conforme alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 27001:2017 per le attività di gestione dei sistemi informativi finalizzati all’erogazione di servizi di pianificazione e coordinamento delle attività di raccolta, trasporto e invio a riciclo dei rifiuti.
Questo cosa significa? “Vuol dire - spiega Michele Zilla, Direttore Generale Cobat - che il consorzio ha superato con successo i controlli indipendenti e qualificati dell’organismo di certificazione Certiquality, che ha attestato che la sicurezza di tutte le informazioni che i nostri partner ci affidano è gestita, monitorata, controllata e migliorata costantemente con un sistema all’avanguardia di processi, documenti, tecnologie e professionisti, attraverso una gestione del rischio efficiente. La certificazione ISO 27001 è coronamento di un lavoro di squadra proprio tra Cobat e i suoi partner ed è a loro disposizione come ulteriore marchio di garanzia che attesta la corretta ed efficiente gestione dei prodotti giunti a fine vita”.
Va ricordato che oltre alla certificazione ISO 2700, i partner Cobat possono contare su un consorzio già certificato UNI EN ISO 9001 per il Sistema di Gestione della Qualità e UNI EN ISO 14001 per il Sistema di Gestione Ambientale. 
Ogni anno, personale qualificato esamina la conformità a tali standard dopo essere stata sottoposta a una periodica supervisione su obiettivi e programmi da parte della direzione. Le performance ambientali Cobat nella gestione dei prodotti a fine vita che gli vengono affidati sono inoltre garantite dal modello comunitario di eco-gestione e audit EMAS (Eco-Management and Audit Scheme), a cui imprese e organizzazioni aderiscono su base volontaria. 
Sempre su base volontaria, Cobat si è da anni dotato, in ottemperanza al D.Lgs. 231/01, di un Codice Etico e Comportamentale che rappresenta la sintesi dei propri principi guida. Tutto ciò è una garanzia di trasparenza e correttezza nella conduzione delle attività consortili, nonché una prevenzione dal rischio di reati e illeciti amministrativi.


Successo per e_mob, entra nel vivo la rivoluzione elettrica
In tanti a Milano per il festival dell’e-mobility. Piazza, Class Onlus: “La rivoluzione delle auto elettriche è iniziata. Nell’ultimo anno i veicoli green sono raddoppiati. Ora chiediamo incentivi”.
Le auto tradizionali non vi convincono? Provate quelle elettriche
Perché non comprare un automobile che abbia come propulsore un motore elettrico ed una riserva di energia con moderne batterie di accumulatori elettrici?
Cobat guida la filiera italiana
delle batterie
C’è anche il consorzio tra i 12 soggetti promotori del Memorandum volto a creare una filiera nazionale per il riutilizzo delle batterie dei veicoli elettrici.
Jeep e nuova 500, FCA viaggia
in elettrico
Anche l’importante Casa automobilistica, per la prima volta ad e_mob, ha deciso di puntare sempre di più sui veicoli ad emissioni zero, dalle auto ai mezzi commerciali.
Non solo auto,
tutti i veicoli green
Il pubblico di e_mob ha potuto vedere e testare i più svariati modelli di veicoli ad emissioni zero. Oltre alle auto anche autobus, monopattini, bici, moto e mezzi della nettezza urbana.
“Il costo energetico dell’elettrico
è sostenibile”
Secondo uno studio di RSE la rete elettrica nazionale, con un piccolo aumento di produzione, sarebbe in grado di soddisfare la domanda di energia di un milione di veicoli elettrici.
I Cavalieri Bianchi dell’ambiente
Nel Convegno Nazionale A.N.CO. si è parlato di economia circolare. Il Presidente di Cobat ha fatto notare come sia diventato più nobile nella nostra società il ruolo di chi si occupa di rifiuti.
Rifkin illustra
un piano
per salvare il pianeta
Se il Green New Deal è diventato un tema fondamentale nella sfera politica, nel mondo delle imprese sta emergendo un movimento parallelo che nei prossimi anni scuoterà le fondamenta dell’economia globale.
Il Nobel ai tre scienziati
delle batterie al litio
La Reale Accademia Svedese delle Scienze ha assegnato il Premio Nobel 2019 per la Chimica a tre scienziati che hanno inventato e perfezionato la batteria agli ioni di litio.
Cobat è ufficialmente
certificata ISO 27001
Il consorzio ora è anche un’azienda certificata ISO 27001, il più importante standard internazionale sulla sicurezza delle informazioni. Un’ulteriore garanzia per tutti i partner.